Benvenuti nel forum! Leggete le FAQ della Lega Anseatica prima di inserire nuove richieste!
[07/02/2011] Esclusivo dal forum ufficiale Kalypso Media! In italiano le tabelle di Bagaluth per Patrician IV! - [18/06/2010] Inserito salvataggio di leonardo31 per Port Royale 2 - [17/01/2010] Inserito salvataggio di aleride per Port Royale 2
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Ma dove vanno i marinai ...???

Last Update: 4/4/2017 1:40 PM
Email User Profile
Registered in: 3/1/2004

Datore di lavoro
OFFLINE
4/15/2004 5:03 PM
 
Quote

Dovendo mandare un convoglio scassatissimo in cantiere , per le opportune riparazioni, mi sono preoccupato di "Licenziare" i marinai(Circa 300) per non pagare troppe spese.

Subito dopo ho avuto necessità di reclutare nuove ciurme per un convoglio uscito dal cantiere.

sono andato nel naturale "ufficio collocamento" del gioco, la Taverna per riprendermi i miei , ma purtroppo ne ho trovati pochissimi.

Chiedo, pur sapendo che si possono spostare marinai e capitani da una nave all'altra , è possibile direttamente anche tra Convogli ? e se si come.
O devo necessariamente reclutare quel poco che trovo, velocizzare il gioco, ed attendere nuovi arrivi in taverna ? non si finisce mai.

Chi ha delle dritte???
grazie
Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Datore di lavoro
Fornitore del Principe
OFFLINE
4/15/2004 6:53 PM
 
Quote

Re:

Scritto da: franzelius 15/04/2004 17.03
Dovendo mandare un convoglio scassatissimo in cantiere , per le opportune riparazioni, mi sono preoccupato di "Licenziare" i marinai(Circa 300) per non pagare troppe spese.

Subito dopo ho avuto necessità di reclutare nuove ciurme per un convoglio uscito dal cantiere.

sono andato nel naturale "ufficio collocamento" del gioco, la Taverna per riprendermi i miei , ma purtroppo ne ho trovati pochissimi.

Chiedo, pur sapendo che si possono spostare marinai e capitani da una nave all'altra , è possibile direttamente anche tra Convogli ? e se si come.
O devo necessariamente reclutare quel poco che trovo, velocizzare il gioco, ed attendere nuovi arrivi in taverna ? non si finisce mai.

Chi ha delle dritte???
grazie


Puoi spostare i marinai, i capitani e i coltelli direttamente tra navi, selezionando la nave dalla quale vuoi spostarli e cliccando con il tasto destro su quella dove ti servono.


Denis
Eccezionale Governatore da Stoccolma
Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Governatore
Fondatore della Lega Anseatica
OFFLINE
4/15/2004 6:54 PM
 
Quote

Re:

Scritto da: franzelius 15/04/2004 17.03
Dovendo mandare un convoglio scassatissimo in cantiere , per le opportune riparazioni, mi sono preoccupato di "Licenziare" i marinai(Circa 300) per non pagare troppe spese.

Subito dopo ho avuto necessità di reclutare nuove ciurme per un convoglio uscito dal cantiere.

sono andato nel naturale "ufficio collocamento" del gioco, la Taverna per riprendermi i miei , ma purtroppo ne ho trovati pochissimi.

Chiedo, pur sapendo che si possono spostare marinai e capitani da una nave all'altra , è possibile direttamente anche tra Convogli ? e se si come.
O devo necessariamente reclutare quel poco che trovo, velocizzare il gioco, ed attendere nuovi arrivi in taverna ? non si finisce mai.

Chi ha delle dritte???
grazie



Tecnicamente non so come funzioni, la questione. Resta il fatto che qualche volta, anche se in Taverna formalmente sono disponibili, che so, solo quindici marinai, riesco ad assumerne in un colpo solo anche il numero che mi serve per un galeone (cinquantacinque, per ora), perchè vengono rimpiazzati da altri immediatamente. Altre volte, invece, finiti i marinai a disposizione non mi da la possibilità di assumerne più. Credo che dipenda dal rapporto lavoratori/abitanti che hai nella città.

In ogni caso non mi sono mai comportato come Franzelius, nel senso che, a meno di spostarli su di una altra nave (e lo si deve comunque fare nave per nave) non avrei mai licenziato i marinai anche se le navi stavano in riparazione. A maggior ragione per un intero convoglio... trecento marinai a occhio e croce sono più di dieci caravelle... valli poi a ritrovare!

Cerco, come tattica personale, di tenere le navi - tutte le navi - in perfetta efficenza: il che significa che, tutte le volte che le mie navi ritornano a Gdansk (dove c'è il cantiere navale che utilizzo) le mando, anche per uno/due giorni alla manutenzione.
Cogliendo un triplo risultato:

uno, che il cantiere navale rimane in attività cosa che mi fa aumentare la reputazione;

due, che lo stesso cantiere navale acquisisce esperienza e di conseguenza accorcia i tempi di lavorazione e può produrre navi più perfezionate. Tanto per dare un idea un tre galeoni a circa 50 di media di "cuoricino rosso", quindi abbastanza usurati, me li hanno rimessi in sesto in circa un quindici/venti giorni... e per me era un caso limite perchè cerco di non fare scendere mai lo stato di mantenimento delle navi sotto i 96/97 punti;

tre, le navi in perfetta efficenza filano via più veloci delle carrette da risistemare e quindi i tempi di spostamento delle merci sono inferiori e quindi maggiori sono i miei guadagni.

Bisogna quindi, a mio avviso, trovare un compromesso accettabile fra la paga dei marinai ed il tempo durante il quale si ha, necessariamente, il fermo delle navi. Cioè molta manutenzione frequente.

Ultima cosa, tralaltro, con questo sistema minimizzo i rischi di ammutinamento o sbornia che, questi sì, a conti fatti costano di più per le finanze del mio ufficio commerciale.

[SM=x329164]


Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta (Seneca)
Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Governatore
Fondatore della Lega Anseatica
OFFLINE
4/15/2004 6:56 PM
 
Quote

Ah... dimenticavo... [SM=g27829]

Sono quasi certo che licenziare marinai faccia diminuire la reputazione... [SM=g27819]


Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta (Seneca)
Email User Profile
Registered in: 3/1/2004

Datore di lavoro
OFFLINE
4/15/2004 7:04 PM
 
Quote

Grazie del prezioso suggerimento , a conti fatti hai ragione, per me era naturale , svuotare le navi di tutto prima della riparazione.

I convogli tornano "Conciati male" principalmente da :

Scontri con pirati
missioni in mediterraneo
e non ultimo da saccheggi

ed è per questo che sostano molto nei cantieri.
Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Governatore
Fondatore della Lega Anseatica
OFFLINE
4/15/2004 7:06 PM
 
Quote

Re:

Scritto da: franzelius 15/04/2004 19.04
I convogli tornano "Conciati male" principalmente da :

Scontri con pirati
missioni in mediterraneo
e non ultimo da saccheggi

ed è per questo che sostano molto nei cantieri.



infatti anche i miei tre galeoni... [SM=g27832]

[SM=x329168]


Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta (Seneca)
Email User Profile
Registered in: 7/5/2004

Governatore
Emerito Economista Anseatico
OFFLINE
7/22/2004 8:10 PM
 
Quote

I marinai sono i disoccupati. Ce ne sono finchè ci sono disoccupati (mendicanti). Per questo conviene licenziarne dove serve manodopera e assumerne dove non se ne ha bisogno. Anzi, questo, adesso che ci penso, potrebbe essere un modo per portare forza lavoro dove se ne ha bisogno. Proverò e vi farò sapere. Qualcuno ci ha mai provato?
A proposito di marinai: in battaglia, il numero di marinai condiziona la velocità delle varie manovre (cambiamento di spiegamento vele, cambio di rotta, ricarica dei cannoni...)?


Perché soccombere al conformismo? Liberati dal giogo delle parole straniere inutili: clicca qui
Email User Profile
Registered in: 6/22/2004

Sindaco
Mastro Cantore
OFFLINE
7/22/2004 9:29 PM
 
Quote

Sì, condiziona.

Perlomeno a me così sembra.


Email User Profile
Registered in: 4/23/2004

Consigliere
Fornitore del Principe
OFFLINE
7/23/2004 9:10 AM
 
Quote

Re:

Scritto da: Nemo89 22/07/2004 20.10
I marinai sono i disoccupati. Ce ne sono finchè ci sono disoccupati (mendicanti). Per questo conviene licenziarne dove serve manodopera e assumerne dove non se ne ha bisogno. Anzi, questo, adesso che ci penso, potrebbe essere un modo per portare forza lavoro dove se ne ha bisogno. Proverò e vi farò sapere. Qualcuno ci ha mai provato?
A proposito di marinai: in battaglia, il numero di marinai condiziona la velocità delle varie manovre (cambiamento di spiegamento vele, cambio di rotta, ricarica dei cannoni...)?


a me pare di no,mando navi armatissime con pochi marinai ed altre con molti ma non percepisco differenze[SM=g27833] [SM=x329167] [SM=x329167]


VOLERE POTERE FARE!
Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Governatore
Fondatore della Lega Anseatica
OFFLINE
7/23/2004 10:51 AM
 
Quote

sono quasi d'accordo con acentoc...

la differenza la fanno i capitani per quel che riguarda le manovre delle navi, mentre il numero dei marinai è fondamentale negli arrembaggi: più nei hai e ben armati e meglio stai! [SM=g27827]


Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta (Seneca)
Email User Profile
Registered in: 5/13/2004

Sindaco
Moderatore Giochi di Guerra
OFFLINE
7/23/2004 11:39 AM
 
Quote

quindi la cosa dipende dalla condotta che si decide di tenere... [SM=x329186] è possibile fare qualcosa di misto in modo da bilanciare bene l'eventuale squadra. Voi come vi comportate?



HoI2 Total Realism Project Modder
Event Adviser for "HOI: The Great War" Forum & Download
Member of the Ahistoric Association
Email User Profile
Registered in: 7/5/2004

Governatore
Emerito Economista Anseatico
OFFLINE
7/23/2004 12:11 PM
 
Quote

Io in genere in una squadra, se non vado a a caccia di molte navi (ad esempio qaundo faccio un convoglio di navi armate fino ai denti requisite ai pirati ma le uso per commerciare perchè non me ne servono tante) solo due o tre le carico al massimo di marinai. Se invece è una squadra esclusivamente da guerra, le carico tutte al massimo (tanto non è un gran costo)


Perché soccombere al conformismo? Liberati dal giogo delle parole straniere inutili: clicca qui
Email User Profile
Registered in: 7/5/2004

Governatore
Emerito Economista Anseatico
OFFLINE
7/23/2004 12:12 PM
 
Quote

Funziona!
Dunque, dopo aver visto le crescenti scorte di cereali e birra soprattutto a Danzica, avevo deciso di smerciarle in tutto il Mar Baltico occidentale (prima commerciavo solo con quello orientale, dove avevo installato moltissime fabbriche (soprattutto a Stoccolma). Per rifornirle anche di altro ho costruito 11 piantagioni di cereali, 9 allevamenti di bovini e 3 o 6 birrerie a Danzica, oltre a 12 piantagioni di canapa che mi sarebbero servite per le case dei pescatori (mi mancava sempre pesce) e soprattutto per le rotte commerciali terrestri.
Però non avevo previsto un assedio a Stoccolma, assedio che ha interrotto la produzione di utensili e che ancora dopo mesi e mesi m'impedisce di produrre a pieno regime perchè molti mendicanti del frattempo se ne sono andati.
Questo perchè la carenza di uetnsili ha aggravato la momentanea insuffiicienza del mio sistema produttivo che non riusciva a produrre abbastanza per accontentare tutti i cittadini delle città in cui producevo. Se non fosse stato per la carenza di utensili avrei recuperato in fretta, ma così non è stato e di conseguenza ho perso una quantità di lavoratori ovunque, con conseguente riduzione della produzione e della felicità soprattutto a Danzica (che aveva una gran fame di prodotti, visto l'aumento improvviso della popolazione in conseguenza dei miei nuovi impianti), causando un effetto a catena che ha quasi annullato la mia capacità produttiva (con popolarità in caduta libera, anche perchè non potevo fare missioni siccome stavo già costruendo Windau). Ero davvero disperato, credevo che sarei fallito. Sapete come sono riuscito a risolvere la questione? Prima di tutto ho redistribuito i prodotti togliendone ad alcune città ma facendo in modo che a Danzica fossero tutti felici (siccome la reclamavano a gran voce ho anche concesso loro una festa per la prima volta (non regalo cose frivole, io), perchè Danzica era la base di tutta la mia catena di produzione (perchè ad esempio riforniva Stoccolma permettendomi di produrre utensili e produce canapa per pelli e pesce). Ma una grande spinta l'ho data col metodo suggerito prima: Ho licenziato tutti i marinai in eccesso nelle mie navi da guerra (tanto, senza missioni non mi serve carne da macello negli arrembaggi) e poi sono andato a caricarle in tutte le città che avevano mendicanti per poi scaricarli a Danzica. Con due viaggi ho portato 1000 mendicanti, e da allora tutto ha cominciato ad andare bene! Se infatti non ci fosse stata questa "flebo" di forza lavoro ci avrei messo molto di più e visto che pe rla carenza di merci le avevo tolte alle altre città per rifornire Danzica, se Danzica non avesse ripreso presto a produrre tutto l'impianto produttivo sarebbe collassato per carenza di merci nelle altre città--->infelicità--->carenza forza lavoro--->carenza merci: un circolo vizioso difficile da spezzare!
Un grande aiuto me lo sta dando anche Windau, dove grazoie alla felicità sempre e comunque al livello massimo ho potuto impiantare senza difficoltà 6 apicolture e altrettante case del pescatore (con relative saline, ovviamente), e sono già a pieno regime! Avevo proprio bisogno di pesce e miele (a Visby non si riesce a produrne, credo che metterò all'asta gli impianti)


Perché soccombere al conformismo? Liberati dal giogo delle parole straniere inutili: clicca qui
Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Governatore
Fondatore della Lega Anseatica
OFFLINE
7/23/2004 12:20 PM
 
Quote

Dopo tanto tempo Patrician III riesce ancora a meravigliarmi per la sua profondità di gioco! Ottima mossa, Nemo! E grazie del suggerimento! [SM=x329166]

p.s. l'ho messo anche nelle FAQs del forum... [SM=x329162]

[Modificato da Xelaehtgre 23/07/2004 12.22]



Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta (Seneca)
Email User Profile
Registered in: 6/22/2004

Sindaco
Mastro Cantore
OFFLINE
7/23/2004 12:30 PM
 
Quote

Devo proprio provarlo.


Email User Profile
Registered in: 7/5/2004

Governatore
Emerito Economista Anseatico
OFFLINE
7/23/2004 12:54 PM
 
Quote

Re:

Scritto da: Xelaehtgre 23/07/2004 12.20
Dopo tanto tempo Patrician III riesce ancora a meravigliarmi per la sua profondità di gioco! Ottima mossa, Nemo! E grazie del suggerimento! [SM=x329166]

p.s. l'ho messo anche nelle FAQs del forum... [SM=x329162]

[Modificato da Xelaehtgre 23/07/2004 12.22]




Wow! Che bello![SM=x329169] Grazie!


Perché soccombere al conformismo? Liberati dal giogo delle parole straniere inutili: clicca qui
Email User Profile
Registered in: 5/13/2004

Sindaco
Moderatore Giochi di Guerra
OFFLINE
7/23/2004 1:15 PM
 
Quote

complimenti, Nemo! Bel lavoro proprio



HoI2 Total Realism Project Modder
Event Adviser for "HOI: The Great War" Forum & Download
Member of the Ahistoric Association
Email User Profile
Registered in: 7/5/2004

Governatore
Emerito Economista Anseatico
OFFLINE
7/23/2004 1:39 PM
 
Quote

Basta complimenti, o diventerò un presuntuoso e sarò insopportabile... Non è poi 'sto granchè...


Perché soccombere al conformismo? Liberati dal giogo delle parole straniere inutili: clicca qui
Email User Profile
Registered in: 3/27/2004

Mercante
OFFLINE
8/5/2004 1:55 AM
 
Quote

Re: Re:

Scritto da: Xelaehtgre 15/04/2004 18.54

Cerco, come tattica personale, di tenere le navi - tutte le navi - in perfetta efficenza: il che significa che, tutte le volte che le mie navi ritornano a Gdansk (dove c'è il cantiere navale che utilizzo) le mando, anche per uno/due giorni alla manutenzione.
Cogliendo un triplo risultato:

[SM=x329164]



Peccato che dopo l'assalto a un villaggio pirata ti ritrovi con dieci-quindici navi al 20-30%, i cui marinai, durante la riparazione, sono una spesa inutile e inammissibile (anche 40 giorni a poltrire, ma siamo matti? [SM=g27826] )
Email User Profile
Registered in: 5/2/2004

Datore di lavoro
Corporazione dei Patrizi Matti
OFFLINE
8/5/2004 2:14 PM
 
Quote

Nemo 6 un grande
Nemo tutto giusto, ma :
a) almeno da governatore il tuo compito è far salire la pop totale della lega : spostare i mendicanti non cambia la questione;
b) nella città dove ti servono il licenziamento ti fa calare la reputazione;
c) durante gli assedi ci sono i tuoi operai + quelli degli altri come mendicanti : dopo 1 mese l' assedio finisce: se hai fabbriche lì, avrai a quel punto il problema degli operai, percentualmente con quelli che hai tolto;
d) spesso e per numeri piccoli l' incremento dei marinai liberi in taverna non si traduce in operai : non ho mai capito xchè, ma si riesce a trasformare in operai solo il 40-50 % dei marinai in eccesso, come se agli altri non piacesse lavorare a terra!!!

[Modificato da NWYanez 05/08/2004 14.15]



Quemque fabrum fortunae suae
Email User Profile
Registered in: 7/5/2004

Governatore
Emerito Economista Anseatico
OFFLINE
8/5/2004 3:48 PM
 
Quote

a)L'unica cosa che mi importa è che funzionino bene le mie fabbriche per poter rifornmire tutta la Lega di ciò di cui ha bisogno. Comunque i mendicanti non si trasformano in popolazione se non vengono assunti presso qualche nuova attività, e dove non ce ne sono non servono
b)Non so di quanto cali la reputazione, ma certo cala di più se smetto di rifornire l'intera Lega di tutto ciò di cui ha bisogno, e comunque la reputazione è facile da recuperare
c)Ho notato che alla fine dell'assedio c'è sempre molta meno forza lavoro di prima: forse qualcuno se li porta via come marinai, o forse muoiono, ma spesso alla fine ho la manodopera dimezzata.
Comunque i mendicanti vanno presi da dove non servono.
d)i marinai si trasformano in mendicanti generici, e in genere ne servono (se ho ben capito: non ho verificato attentamente) 4-5 per ciascun operaio, poichè solo lui lavora nella famiglia (di 4-5 persone, per l'appunto), che viene prelevata per intero dal numero di mendicanti. Così dovrebbe essere.

[Modificato da Nemo89 05/08/2004 15.49]



Perché soccombere al conformismo? Liberati dal giogo delle parole straniere inutili: clicca qui
Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Governatore
Fondatore della Lega Anseatica
OFFLINE
8/24/2004 10:47 AM
 
Quote

Re: Re: Re:

Scritto da: ChiccoPIII 05/08/2004 1.55

Peccato che dopo l'assalto a un villaggio pirata ti ritrovi con dieci-quindici navi al 20-30%, i cui marinai, durante la riparazione, sono una spesa inutile e inammissibile (anche 40 giorni a poltrire, ma siamo matti? [SM=g27826] )



quando capita a me se posso giro i marinai su altre navi, altrimenti considero il costo della ferma un male necessario... dopotutto hanno combattuto: che si godano le ferie! [SM=g27827]


Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta (Seneca)
Email User Profile
Registered in: 5/2/2004

Datore di lavoro
Corporazione dei Patrizi Matti
OFFLINE
8/24/2004 9:19 PM
 
Quote

accidenti!!
Porca vacca! Ho 150 mendicanti a Lubeck e NEANCHE UN MARINAIO IN TAVERNA !!! CHI ME LA SPIEGA????


Quemque fabrum fortunae suae
Email User Profile
Registered in: 6/22/2004

Sindaco
Mastro Cantore
OFFLINE
8/25/2004 10:33 AM
 
Quote

Che non tutti siano abili come marinai?


Email User Profile
Registered in: 2/12/2004

Governatore
Fondatore della Lega Anseatica
OFFLINE
8/25/2004 1:37 PM
 
Quote

Re: accidenti!!

Scritto da: NWYanez 24/08/2004 21.19
Porca vacca! Ho 150 mendicanti a Lubeck e NEANCHE UN MARINAIO IN TAVERNA !!! CHI ME LA SPIEGA????



Non è che hai donato più volte una quantità molto alta di cibo alla chiesa e la tua forza lavoro preferisce, anziché farsi il mazzo per cercare un lavoro, cazzeggiare in attesa della prossima prebenda? [SM=g27824]

Btw, forse ti conviene aspettare qualche giorno per vedere se la situazione cambia. Inoltre, il rapporto lavoratori/mendicanti è di 1 a 4 quindi, in teoria, dovresti avere disponibili (sempre che tu non abbia altri posti di lavoro liberi in città da riempire prima) circa una quarantina di marinai disponibili. [SM=x329166]

[Modificato da Xelaehtgre 25/08/2004 13.58]



Un grande pilota sa navigare anche con la vela rotta (Seneca)
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:15 PM. : Printable | Mobile | Regolamento | Privacy
FreeForumZone [v.6.0] - Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com